Insalatina di Asparagi, Gamberoni Scottati e coulis di Pomodoro Ciliegino

Ricetta per BLDVale!!!!

Ingredienti:

Asparagi

Gamberoni

Pomodoro ciliegino

Buccia di arancia o mandarino, menta

Succo di limone

Procedimento:

Frulla i pomodorini con un filo d’olio, sale e pepe, una foglia di menta. Il risultato che dovresti ottenere è una salsina non troppo liquida, ma abbastanza densa da restare ferma sul piatto.

Passa il tutto attraverso un passino molto fine. Sarà salsina che farà da base al tuo piatto!

Taglia gli asparagi a fettine sottili, meglio se nel senso della lunghezza. Magari aiutati con un pelapatate, per fare delle striscioline molto fini. Condisci il tutto con un filo d’olio, poco sale, buccia di arancia o mandarino grattuggiata. Lascia riposare per una decina di minuti.

Nel frattempo, sguscia i gamberoni, ma fai attenzione a lasciare testa e coda! La testa è la mia parte preferita, eheh! Irrorali con poco succo di limone e olio, lasciali per poco meno di 5 minuti.

Metti una padella antiaderente sul fuoco, lascia che diventi calda e appoggia i gamberoni, scolati dalla marinatura.

Nel frattempo che aspetti che i gamberoni diventino dorati, metti qualche cucchiaiata di salsina sul piatto, appoggia un piccolo nido di asparagi(aiutati con le mani a renderlo moooooolto nido :)) sulla salsina, e appena i gamberoni saranno cotti, appoggiali sugli asparagi!

Buon appetito, e saluti al consorte canoro!!!!!

😀

Annunci

6 Risposte to “Insalatina di Asparagi, Gamberoni Scottati e coulis di Pomodoro Ciliegino”

  1. grazie Cheffo!
    corro a procurarmi i Gamberoni….
    alla prossima ricetta 😉

    baci da tutti noi e a presto…

  2. Pippino Says:

    ho provato a frullare i pomodorini con un filo d’olio, ma mi si è impigliato tutto nel rotore e lo ha bloccato… E ora che faccio….?

    Sì…, aha…

  3. Lorenza Says:

    gli asparagi non sono molto graditi alla sottoscritta.
    però gli darò una seconda possibilità.

  4. Lorenza Says:

    ho lasciato un commento pietoso.
    me ne rendo conto e per rimediare ne lascio un altro altrettanto pietoso.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: