Ciambelline al Vino Rosso e Olio Extravergine di Oliva

Ingredienti per 4 persone:

Vino Rosso  gr 150

Olio Extravergine di Oliva gr 150

Zucchero semolato gr 150

Farina gr 300 + una spruzzata per aggiustare la consistenza

Zucchero di Canna grezzo q.b.

Procedimento:

Miscelare la farina e lo zucchero su un piano da lavoro e dare la caratteristica forma “a fontana”. Alternando il vino all’olio amalgamare bene il tutto fino a quando l’impasto non diventerà di una consistenza abbastanza compatta e omogenea.

Osservate le vostre mani: se l’olio residuo sul palmo vi sembra eccessivo, aggiungere una spruzzata di farina all’impasto e tornate ad amalgamare bene il tutto. Non esiste una dose esatta di farina, in quanto dipende dalla capacità della stessa di assorbire i liquidi, e dalla corposità di olio e vino.

Foderate una teglia con carta da forno e preriscaldate il forno a 200 °C.

Prendete dei piccoli pezzetti di impasto, ricavatene dei filoncini e chiudeteli a forma di piccole ciambelle, avendo cura di passare la parte superiore del biscotto nello zucchero di canna grezzo.

Appoggiate le ciambelline sulla teglia, ponete il tutto in forno e, passati 10-15 minuti, controllate che la cottura abbia dorato in modo uniforme i biscotti.

Lasciateli raffreddare fuori dal forno, cercando di non cadere nella tentazione di assaggiarli!!!!

I vostri biscotti saranno così fragranti da essere irresistibili, gustateli accompagnati da ottimo vin santo a fine pasto!!!!

Annunci

6 Risposte to “Ciambelline al Vino Rosso e Olio Extravergine di Oliva”

  1. è vero,sono più buone col vino rosso! ho la stessa ricetta,tramandata in famiglia col vino bianco… ma una volta … avevo in frigo solo vino rosso,e da allora a casa mia piacciono di più così!

  2. ermelinda Says:

    salve sto facendo i tuoi biscotti speriamo che siano buoni come dici tu,a più tardi

  3. ermelinda Says:

    ciao sono venuti proprio bene grazie

  4. giuliana scolari Says:

    sono veramente ottimi, addirittura me li hanno richiesti per Natale

  5. Ho trovato questa tua ricetta su un giornalino locale che rimandava al tuo blog. Le ciambelline sono state lampate in un secondo da mio marito… a me è rimasto solo il tuo blog… noto però che ha tante ricettine sfiziose. Complimentoni! Non vedo però nessuna notizia che ti riguardi (chi sei? da dove vieni? soprattutto in quale ristorante lavori?). Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: