Archive for the Secondi Piatti Category

Coniglio in umido con Olive Nere, Pomodori Secchi e Porro

Posted in Carne, Secondi Piatti on 9 gennaio 2012 by bluescook

Ingredienti:

gr 600 coniglio disossato

gr 100 olive nere

N° 1 porro di media grandezza

gr 50 pomodori secchi

erbe aromatiche a piacere

Olio Extravergine di oliva, Sale Pepe, vino bianco q.b.

Procedimento:

Tagliate a piccoli pezzettini la carne di coniglio.

Tagliate a Julienne il porro, e a pezzetti piccoli i pomodori secchi.

Versate un filo d’olio in una padellina antiaderente e ponetela sul fuoco. Aggiungete il coniglio a pezzetti, lasciate rosolare qualche minuto e aggiungete il porro. Abbassate al minimo la fiamma e dopo qualche minuto, quando il porro sarà leggermente imbiondito, aggiungete il pomodoro secco.

Bagnate con poco vino bianco (ma che sia buono, mi raccomando!) e lasciate evaporare. Capirete quando sarà il momento, quando il profumo del vino sarà scomparso. Aggiungete un bicchiere di acqua fredda e fate riprendere il bollore, lasciando che il tutto diventi un po’ più ristretto e cremoso.

In ultimo aggiungete delle erbe aromatiche a vostro piacimento, e le olive nere.

Gamberoni Fasciati al Lardo con Pesto Leggero di Spinacino

Posted in Pesce, Secondi Piatti with tags , , , , on 16 febbraio 2011 by bluescook

Ingredienti per 4 persone:

700 gr di gamberoni

Fettine di Lardo (meglio se di Colonnata, un lardo molto pregiato), una per gamberone

200 gr Germogli di spinaci

½ spicchio d’aglio

Olio extravergine

Sale e pepe q.b.

Procedimento:

Sgusciate i Gamberoni, avendo cura di lasciare attaccata al corpo la testa e la coda. Fasciate ogni singolo gamberone con una fettina di lardo, e appoggiateli su una teglia, rivestita con carta forno.

A parte, con un frullatore ad immersione, frullate i germogli di spinaci precedentemente lavati ed asciugati con un filo d’olio extravergine e il mezzo spicchietto d’aglio, regolando di sale e pepe.

Ponete i gamberoni in forno preriscaldato a 200°C per una decina di minuti, adagiateli sui piatti e “sporcateli” con una cucchiaiata di pesto.

Ciaooooooo e buon appetito!!

Filetto di Tonno in Crosta di Olive Nere!!!

Posted in Pesce, Secondi Piatti with tags , , on 2 novembre 2009 by bluescook

Ingredienti per 4 persone:

 

gr 600 Tonno fresco
gr 150 Olive nere denocciolate o patè di olive nere
gr 200 Pan grattato
gr 300 Patate Nuove
gr200 Zucchine Genovesi
Olio Extravergine di Oliva, sale, pepe, rosmarino fresco o secco q.b.

Procedimento:

Fate tagliare dal vostro pescivendolo di fiducia il tonno a cubi alti circa due dita.

Preparate la crosta nel modo seguente:

Tritate molto finemente(eventualmente potete utilizzare un frullatore o un mini pimer) le olive e il rosmarino. Unite la crema così ottenuta al pan grattato e regolate di sale, pepe e olio. Amalgamate il tutto con molta cura fino ad ottenere una pasta facilmente malleabile(si, potete usare le mani!!), se il composto risultasse troppo secco potete utilizzare poca acqua tiepida per ammorbidirlo un pò.

Coprite i cubi di tonno con un sottile strato di pasta di olive così ottenuta e appoggiateli su una teglia antiaderente, o rivestita di carta da forno.

A parte lessate separatamente le patate con la buccia e le zucchine a fettine, a cottura ultimata schiacciatele insieme, il risultato sarà una purea verde molto delicata. Insaporitela leggermente solo con un filo d’olio e regolate di sale.

Ponete la teglia in forno già caldo a 200°C, lasciate cuocere per 6 minuti. Il tonno dovrà essere croccante fuori e leggermente crudo al cuore, resterà così umido e tenero, mantenendo intatto il profumo.

Servite il tonno in crosta su una cucchiaiata di purè verde.

 

Tortino di Pesce Spada e Seppie, Cuore Fondente

Posted in Pesce, Secondi Piatti with tags , , on 12 maggio 2009 by bluescook

Ingredienti per 4 persone:

Pesce spada in fettine sottili 400 gr

Albume d’uovo n°1

Patè di olive nere 4 cucchiai

Seppie, preferibilmente piccole e tenere 200 gr

Basilico e scorzetta di limone grattugiata, sale e pepe, olio extravergine di oliva

Aceto balsamico

Pomodorini

Procedimento:

Procuratevi dei pirottini di alluminio monoporzione, sono facili da reperire in qualsiasi supermercato. Ungeteli con poco olio extravergine e rivestitelo con le fettine di pesce spada.

Preparate il ripieno nel modo seguente:

Tagliate le seppioline a dadini piccolissimi, oppure tritatele con l’ausilio di un elettrodomestico. montate a neve l’albume d’uovo con un pizzico di sale, e quando sarà a neve aggiungete il basilico tritato(va bene anche quello secco), la scorzetta di limone e le seppie.

Mettete una cucchiaiata del composto ottenuto all’interno del tortino. Ponete al centro una cucchiaiata di patè di olive nere e ricoprite con altro ripieno.

Chiudete il tutto e infornate a 200°C per 6-8 minuti, dipende dalla potenza effettiva del vostro forno.

Preparate la salsina di accompagnamento con i pomodorini, un goccio di olio, aceto balsamico e sale. Frullate il tutto con un frullatore ad immersione.

Il risultato sarà un tortino molto morbido, profumato e dal cuore di cioccolat…..no, scusate!! dal cuore di olive nere!!!

🙂 🙂 🙂

Insalatina di Asparagi, Gamberoni Scottati e coulis di Pomodoro Ciliegino

Posted in Pesce, Secondi Piatti on 26 aprile 2009 by bluescook

Ricetta per BLDVale!!!!

Ingredienti:

Asparagi

Gamberoni

Pomodoro ciliegino

Buccia di arancia o mandarino, menta

Succo di limone

Procedimento:

Frulla i pomodorini con un filo d’olio, sale e pepe, una foglia di menta. Il risultato che dovresti ottenere è una salsina non troppo liquida, ma abbastanza densa da restare ferma sul piatto.

Passa il tutto attraverso un passino molto fine. Sarà salsina che farà da base al tuo piatto!

Taglia gli asparagi a fettine sottili, meglio se nel senso della lunghezza. Magari aiutati con un pelapatate, per fare delle striscioline molto fini. Condisci il tutto con un filo d’olio, poco sale, buccia di arancia o mandarino grattuggiata. Lascia riposare per una decina di minuti.

Nel frattempo, sguscia i gamberoni, ma fai attenzione a lasciare testa e coda! La testa è la mia parte preferita, eheh! Irrorali con poco succo di limone e olio, lasciali per poco meno di 5 minuti.

Metti una padella antiaderente sul fuoco, lascia che diventi calda e appoggia i gamberoni, scolati dalla marinatura.

Nel frattempo che aspetti che i gamberoni diventino dorati, metti qualche cucchiaiata di salsina sul piatto, appoggia un piccolo nido di asparagi(aiutati con le mani a renderlo moooooolto nido :)) sulla salsina, e appena i gamberoni saranno cotti, appoggiali sugli asparagi!

Buon appetito, e saluti al consorte canoro!!!!!

😀

Millefoglie di Salamelle al Vino Rosso, Broccoletti e Sfoglie di Pane

Posted in Carne, Secondi Piatti with tags , , , , , on 20 aprile 2009 by bluescook

Ingredienti:

Salamella

Broccoletti

Vino Rosso

Curcuma, Rosmarino

Pane

Procedimento:

Affetta sottilmente il pane, metti le fettine l’una accanto all’altra su una teglia da forno e cospargile con un pizzico di rosmarino tritato, un filo d’olio e un pizzico di sale. Metti il tutto in forno preriscaldato a 200°C per 4 minuti, finchè non diventeranno croccanti e dorate.

Lessa i broccoletti e tagliali grossolanamente. Falli saltare in una padellina con un filo d’olio, un pizzico di curcuma, giusto per aromatizzarli leggermente.

Fai a fettine non troppo sottili le salamelle, saltale velocemente senza olio in una padellina antiaderente ben calda e spruzzale con un pò di vino rosso. Lascia che si restringa un pò il tutto.

Componi il piatto intervallando salamelle e broccoletti con le sfoglie di pane croccante ed irrora leggermnte il tutto con la salsina delle salamelle.

Buon appetito, mio caro Teino mago del panino!!!!!

Sgombri al Cartoccio, Vienna e gli Amici

Posted in Pesce, Secondi Piatti with tags , , , , , , on 18 aprile 2009 by bluescook

Ingredienti:

Sgombro da 3-400 gr, naturalmente eviscerato e pulito

Mela Renetta, Vino bianco

Carota, Sedano, Zucchina, Uno spicchio di Aglio intero

Maggiorana, Rosmarino, Limone, Peperoncino

Procedimento:

Prendete della carta forno, tagliatela in fogli abbastanza grandi da poter essere ripiegati a formare un cartoccio (per capirci, i fogli poi andranno chiusi a libro, e i lati ripiegati attentamente, in modo da restare ben chiusi).

In un contenitore mettete tutte le verdure tagliate a Julienne (questa sconosciuta), uno spicchio di aglio in camicia, e la mela renetta a dadini. Aggiungete la maggiorana, un pizzico di peperoncino e regolate di sale e pepe.

Amalgamate il tutto e mettete le verdure sul foglio di carta da forno, come base per lo sgombro.

Mettete all’interno della pancia dello sgombro un rametto di rosmarino e una fettina di limone. Appoggiate lo sgombro sulle verdure, spolverate leggermente con un pizzico di sale e aggiungete un filo d’olio.

Spruzzate con un goccio di vino bianco, ma proprio un goccio, e chiudete il cartoccio.

Ponete il tutto in forno preriscaldato a 180°C, preferibilmente ad aria. Nel qual caso aveste un forno statico, cioè con il “sopra e sotto”, state attenti a non fare arrivare al cartoccio troppo calore da sotto.

Cuocete per almeno 15-20 minuti.

Mahlzeit!!!